Samir all’Udinese, il Flamengo scarica su di lui le responsabilità

Samir all’Udinese, il Flamengo scarica su di lui le responsabilità

Il Flamengo è sommerso dalle critiche dei tifosi dopo che è emersa la trattativa con l’Udinese per Samir, difensore considerato uno dei migliori in circolazione nel Paese.
Il direttore esecutivo del club carioca, Rodrigo Caetano, si è espresso in merito alla vicenda cercando di spiegare che “il Flamengo non ha alcun interesse a sbarazzarsi di un atleta solo per ‘fare cassa’. Non c’è bisogno di vendere Samir  per questo motivo. Il suo rappresentante valuterà se il giocatore è interessato ad andare via: c’è una proposta che è stata discussa negli ultimi 60 giorni (Udinese, ndr), ma ovviamente la volontà dell’atleta ha un peso su di essa. Al momento opportuno analizzeremo la situazione”.

Insomma, la sensazione è che il Flamengo voglia gettare addosso a Samir la responsabilità della scelta per non far scatenare ulteriormente l’ira dei tifosi che vedono sempre più in crisi la dirigenza.
L’Udinese per il difensore ha offerto 4 milioni.
L’alternativa per la difesa, in caso di fallimento con Samir, è Luan del Vasco de Gama.

[gallery_bank type=”images” format=”filmstrip” title=”true” desc=”false” img_in_row=”3″ display=”all” sort_by=”random” animation_effect=”bounce” image_width=”600″ album_title=”true” album_id=”11″]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy