Udinese, Carmona più di una voce. Trattativa concreta

Udinese, Carmona più di una voce. Trattativa concreta

Carlos Carmona a Udine? Non è solo una voce di mercato, la trattativa c’è ed è concreta. Nulla di definitivo, sia chiaro, ma l’Udinese potrebbe fare con l’Atalanta una doppia operazione: il cileno in Friuli, Kone in nerazzurro.
El 7 Pulmones (così è soprannominato Carmona), come avevamo anticipato a giugno, piace molto a Colantuono. Un mediano che può giocare davanti alla difesa, ma anche da mezzala. Certo a Udine i ruoli sono già coperti, ma Kone apre come un lusso, visto che il greco partirebbe come seconda linea:
Ecco dunque l’operazione che lo accontenterebbe, visto che con Reja ritroverebbe una magia da titolare, e accontenterebbe Colantuono che riabbraccerebbe un suo fidatissimo.

Lunedì il giorno della verità. Così anche per Widmer, che ha parecchi estimatori (Napoli, Inter) e che a Udine è chiuso da Edenilson. I Pozzo non svendono, chiedono circa 8 milioni: se qualcuno li mette sul piatto l’operazione si farà.
L’Inter potrebbe avere la carta Schelotto da giocare (anch’egli ben conosciuto da Colantuono), ma l’Udinese in caso di cessione potrebbe ‘promuovere’ definitivamente Faraoni (che piace a Palermo e Torino).

Per Samir, invece, si tratterebbe di una trattativa proiettata sul futuro, mentre Felipe attende notizie, ma essendo svincolato potrebbe accasarsi di nuovo a Udine anche dopo il gong del mercato.

Lunedì anche le ultime operazioni in uscita riguardanti gli esuberi: Dia Pape, Marsura, Pawlowski aspettano notizie.
(Getty Images)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy