Udinese, la situazione a 10 giorni dal via

Udinese, la situazione a 10 giorni dal via

Fofana e Hamdi i primi due acquisti ufficiali. In attesa delle cessioni ecco il punto della situazione su tutte le trattative dell’Udinese

Commenta per primo!

Inizia il countdown per l’Udinese: mancano 10 giorni al via della nuova stagione. Il 4 luglio difficilmente si avrà chiara la rosa per il prossimo anno, i volti vecchi saranno più o meno rimasti (forse solo Widmer dovrebbe partire prima di quella data), mentre per i nuovi arrivi c’è ancora da attender lo sfoltimento della rosa.

Per adesso sono arrivati Fofana a centrocampo  e Hamdi in attacco. Il francese non è detto che rimanga: il suo destino a Udine è legato all partenze (probabili, possibili, ma non certe)  di Badu e Fernandes. Se Pozzo non riuscirà a vendere i due giocatori, il centrocampista cresciuto nel City potrebbe andare in Premier al Watford.

Fernandes piace al Porto, ma il fatto di giocare le Olimpiadi sta rallentando le trattative: il prezzo potrebbe salire, poi i potenziali acquirenti vogliono capire quando realmente potrà essere a disposizione.
Per Badu c’è lo Stoke, ma anche la Fiorentina in Italia lo guarda con interesse. La sua valutazione è di 7 milioni e la trattativa non è quindi scontata.

In mezzo al campo dovrebbe comunque arrivare Valdifiori, proprio nell’ambito dell’affare Widmer-Napoli. A quel punto la linea mediana potrebbe  dirsi completa, con l’incognita Verre che è dell’Udinese, ma che il Pescara sta facendo di tutto per trattenerlo.

E con gli abruzzesi c’è in ballo anche Caprari, che arriverebbe anch’egli via Napoli sempre dentro all’affare che porterà lo svizzero alla corte di Sarri.

Dove non approderà Zielinski: Pozzo aveva definito tutto con De Laurentiis (14 milioni e Zuniga per il Watford), ma il giocatore vuole il Liverpool che ora deve staccare un assegno di 14 milioni e rinunciare al ‘risarcimento’ per la valorizzazione di Sinclair (finito sempre al Watford).

Gino Pozzo ha poi annunciato Foulquier (terzino destro) e El Arabi (attaccante): il primo certamente rimane, il secondo è legato al destino di Zapata.

Poi c’è la difesa: Angella è dato per arrivo quei certo, ma anche qui serve sistemare la questione Danilo, che sembra aver chiuso la sua avventura all’Udinese, ma per il quale non ci sono offerte concrete.

Offerte che arrivano invece per Scuffet e Meret. Con Karnezis titolare, però, come abbiamo anticipato le ultime indiscrezioni parlano del portiere di Remanzacco ceduto e Meret a fare il vice.

Infine la fascia sinistra, quella più esposta: per adesso di certo c’è solo Adnan, visto che Armero e Gabriel Silva non sembrano interessare. Il rientrante Insua per adesso è l’unica alternativa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy