Udinese, un tranquillo weekend di…trattative

Udinese, un tranquillo weekend di…trattative

Commenta per primo!

Il mercato bianconero chiude per il fine settimana: normale, gli operatori difficilmente si muovono per incontri nei giorni sacri.
Appuntamento per lunedì, quindi, per discutere (e arrivare alla firma) col Napoli per il trasferimento sotto il Vesuvio di Allan e di Duvan Zapata a Udine. Manca qualcosa? Sì: Miguel Ángel Britos Cabrera. Il difensore uruguaiano ha ricevuto un’offerta dal Besiktas. Mamma li turchi, verrebbe da dire in questo momento, dove i milioni dei magnati di quelle parti tentato di convincere i pedatori europei di accettare un campionato non di primo piano, ma dove il salario è decisamente ottimo, vedi Inler che ha preferito il Galatasaray all’offerta dei Pozzo…
Alla fine Britos dirà sì al Watford, ma fino ad allora è giusto dire che la trattativa non è conclusa. Lo ha confermato ieri a questo giornale anche il ds bianconero Giaretta, che da giorni – a onor del vero – si prodiga a proclamare calma. Gli affari si fanno solitamente in due, ma qui siamo in sei (società e giocatori), per cui è ovvio comprendere le difficoltà.

Smentita anche la voce che circolava su alcuni siti riguardo un inserimento di Widmer nella trattativa. Che è già complicata così, figurarsi aggiungendo altri giocatori.

Questione Badu: è vero che l’Udinese non tratta la cessione. E’ anche vero che il giocatore sta perlustrando il mercato britannico, da sempre un suo pallino. Lo Stoke City (e gli storici rivali dell’Hull), stanno fiutando, per ora ancora manca l’offerta, la cosa principale in questi casi…Difficilemnte Badu tornerà a Udine, però: nel peggiore dei casi c’è il Watford.

Per quanto concerne Scuffet, torna in auge l’ipotesi Empoli. Vedremo.
Per Nico Lopez, infine, si attende l’arrivo di Zapata per sbloccare la situazione: l’Udinese non vuole fare l’errore dell’anno scorso di privarsene prima di avere un’altra punta in casa. Per Nico è favorito il Chievo, mentre sull’alar sponda dell’Adige potrebbe finire Bubnjic, cercato anche dal Bologna).

Come anticipato ieri il Newell’s di Nestor Sensini (è il DG…) continua il pressing su Piris. L’Udinese alla sinistra ha anche Pasquale e Silva oltre che Adnan che sta bene impressionando in questi primi giorni. Insomma, come dire che se si trova un accordo bene, altrimenti si è coperti.

Il resto del mercato decollerà quando Colantuono avrà le idee più chiare: dalla prossima settimana a Udine rientreranno anche i big, da lì inizieranno le vere indicazioni.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy