La Primavera alla prova Perugia. Mattiussi: ‘Grande rispetto’

La Primavera alla prova Perugia. Mattiussi: ‘Grande rispetto’

Commenta per primo!

«Grande rispetto per il Perugia che ha perso alla prima, ma gli umbri hanno preso un palo clamoroso che poteva cambiare la partita all’inizio, poi sono rimasti in dieci, ma il Verona ha sofferto tantissimo». Così presenta la prossima gara dell’Udinese Primavera Luca Mattiussi, consapevole che la vittoria di Milano è stata importante, ma ora va dato seguito. «Al di la di tutti i problemi che possiamo avere, col Milan abbiamo fatto un’impresa, ma è anche stata una partita che e ti da motivazioni a prescindere visto il valore dei rossoneri. Con le altre squadre serve tirare fuori qualcosa in più. Col Perugia, tra l’altro,  non abbiamo mai vinto, hanno giocatori in attacco importanti e veloci che possono fare la differenza».

Per l’Udinese anche il compito di sfatare il tabù casalinga. L’anno scorso, stranamente, si è sofferto più in casa che fuori: «Non so spiegare perché abbiamo sempre faticato tra le mura domestiche, sicuramente sabato dobbiamo rimanere umili e applicati, squadre come il Perugia possono metterci in difficoltà ».

A Milano la sorpresa è stata il modulo, passato al 3-5-2, dopo un’intera preparazione fatta con la difesa a quattro: «E’ stato una sorpresa per molti, ma l’avevamo preparato a dovere perché sapevamo che difficoltà potevamo avere a Milano. Col Perugia ci può essere un altro tipo di gara, specie in fase di possesso, potremo giocare più spregiudicati, ma vediamo chi potrò recuperare ».

Non mancano i problemi, infatti: Maghzoui ha un naso rotto, Magnino un problema al ginocchio, anche Matic ha sofferto per qualche tempo a un problema al piede, mentre Amoroso ha giocato (bene) la gara in famiglia con la prima squadra dopo un periodo costellato da qualche problemino. Insomma formazione da verificare, anche se gli elementi a disposizione non mancano.
Appuntamento sabato mattina alle 11 a Codroipo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy