La Primavera sale al 4/o posto. Mattiussi: ‘Orgoglioso dei miei’

La Primavera sale al 4/o posto. Mattiussi: ‘Orgoglioso dei miei’

Udinese con cuore, un pizzico di fortuna, determinazione e anche un bel gioco soprattutto nella prima frazione, prima del calo fisico dovuto anche a una condizione generale non eccelsa a causa di parecchi acciaccati.Con questi ingredienti i bianconeri si sono imposti a Verona, contro una squadra forte e che fin qua aveva concesso poco agli avversari. Con queste premesse la vittoria vale davvero doppio, e Luca Mattiussi ne è convinto:  “La prima mezzora abbiamo giocato davvero molto bene, poi c’è stato un calo e col 2-1 hanno loro trovato entusiasmo, mentre noi avevamo tanti giocatori che non stavano bene Infatti il secondo tempo siamo calati, la differenza l’ha fatta Perisan, ma sappiamo di avere portieri bravi. Il calcio è strano, Simone ha fatto più parate di tutte le gare messe assieme e abbiamo vinto, le altre ha avuto solo una normale amministrazione e a siamo perso . I ragazzi sono stati bravi, hanno tirato fuori il carattere. Per quanto lavorato in queste settimane ci prendiamo questa vittoria, sono orgoglioso dei miei”. Ora l’Udinese sale a 12 punti agguantando proprio il Verona e portandosi al quarto posto: il prossimo appuntamento a Codroipo, sabato 31, contro il Bologna che ha perso col Cagliari capolista. Schermata 2015-10-24 alle 17.03.21 Schermata 2015-10-24 alle 17.02.04

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy