Mattiussi: a Sassuolo per fare risultato

Mattiussi: a Sassuolo per fare risultato

L’Udinese Primavera si presenta domani a Sassuolo (alle 11) rimaneggiata, ma con tanta voglia di fare punti in previsione della volta finale che ha come obiettivo le ‘final eight’. Luca Mattiussi ha fatto il punto: “Per domani siamo un po’ in emergenza: oggi  è stato il primo giorno vero con tutti a disposizione dopo gli impegni in nazionale. Vutov ha una caviglia in disordine, Pechacek è acciaccato, Armenakas ha contratto un virus intestinale e non viene via, Caronte non è impiegabile, siamo senza Jadson, per cui siamo anche obbligati nelle scelte. Sappiamo che è una gara dura, all’andata abbiamo perso duramente. Le difficoltà nate dal fatto che non ci siamo allenati tutti assieme ci sono, ma anche e soprattutto in questi momenti dobbiamo mostrare di essere cresciuti, maturati. E’ uno scontro diretto, l’importanza è altissima. Sappiamo che sarà tosta, lo sappiamo bene, il fatto di non essere nelle migliori condizioni ci deve far stare ancora più concentrati”

Gara fondamentale, con un Sassuolo che deve fare punti per rimanere in scia: “Siamo tutte vicine in classifica, noi abbiamo tre scontri diretti su sei gare, però non parliamo di playoff, ma solo della gara col Sassuolo. Certo per gli emiliani appare come l’ultima occasione di rientro, ma noi dobbiamo pensare a un risultato positivo. Per loro è decisiva per noi è importante”.

©Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy