Mattiussi: Abbiamo giocato alla pari con la prima

Mattiussi: Abbiamo giocato alla pari con la prima

Commenta per primo!

Amarezza: dalla voce di Luca Mattiussi traspare solo questo sentimento dopo l’immeritato ko contro il Cagliari. L’Udinese ha giocato, ha fatto possesso palla, alla fine si contano tre occasioni nitide a parte il gol di Pontisso, eppure ha perso: “Noi per fare gol dobbiamo sudare sette camicie: il pareggio sarebbe stato giusto. La partita è stata condizionata anche dall’inofortunio di Evangelista, uno come lui poteva fare la differenza, ma al di là di tutto non posso dire davvero nulla ai miei, la differenza è stata solo che loro hanno fatto i gol, noi no. Ho fatto in complimenti ai ragazzi, poi quando perdi chiaro che qualcosa non ha funzionato del tutto, ma serve vedere la prestazione nel suo complesso e noi abbiamo giocato alla pari con la prima della classe”.

Vero, l’Udinese ora però deve rialzarsi subito, a cominciare dalla prossima gara contro il Como sulle rive del Lario. Di certo si riparte con la consapevolezza che se gli attaccanti si sbloccano, questa squadra ha tente, tante, qualità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy