Mattiussi: “Orgoglioso della prova offerta dai ragazzi”

Mattiussi: “Orgoglioso della prova offerta dai ragazzi”

L’Udinese Primavera esce sconfitta, ma a testa alta: per l’ennesima volta in questo campionato raccoglie meno di quanto meritava. Mattiussi: “I ragazzi meritavano un risultato positivo, peccato”

Commenta per primo!

Mister Luca Mattiussi a fine gara commenta la sconfitta della sua Udinese che si prende gli applausi ma non i punti: “Quando non si raccolgono risultati positivi dire di essere soddisfatti è difficile. Sono orgoglioso della prova offerta dai miei, siamo stati pericolosi anche nel finale quando Radu ha fatto un intervento straordinario. Se l’Inter non avesse trovato la rete con un eurogol forse sarebbe finita in pareggio. I ragazzi meritavano un risultato positivo, peccato. Ora lavoriamo per fare meglio la prossima“.

Fort è manca convinzione davanti: “Ci abbiamo provato, abbiamo calciato fuori di poco e l’infortunio di Geromin ha influenzato la difesa. Dietro non è stato facile, eravamo contati. Se fossimo rimasti con l’undici iniziale avremmo forse avuto più spinta, visto che Borgobello dà più spunta rispetto a Mincione che giocatore più di contenimento“.

Rimane una classifica bugiarda: “Se guardiamo le prestazioni abbiamo fatto sempre partite molto buone. A Cagliari abbiamo perso senza che loro abbiamo giocato, col Milan e col Chievo ottima gara, ma abbiamo perso. Ci è mancato quel briciolo di cinismo sotto porta, se guardiamo i numeri è vero che fatichiamo a concretizzare quanto creiamo: Oggi abbiamo creato pericoli alla migliore difesa del campionato, ma non abbiamo segnato

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy