Mister Mattiussi: “Era ora di vincere!”

Mister Mattiussi: “Era ora di vincere!”

L’analisi di mister Mattiussi dopo la vittoria dell’Udinese Primavera contro il Como. “Il campo ha certamente penalizzato le squadre, c’erano rimbalzi stranissimi ed era difficile giocare un calcio di qualità”

Una Udinese a tratti bella, sicuramente concreta, ma anche ingenua in un paio i occasioni. questa la fotografia della gara col Como, dove finalmente sono arrivati i tre punti: “Il campo ha certamente penalizzato le squadre, c’erano rimbalzi stranissimi ed era difficile giocare un calcio di qualità. Comunque bene, anche l’aver fatto gol all’ultimo minuto è stato un segnale“, ha spiegato mister Mattiussi.

Sull’espulsione di Merkel il mister spiega che “ho spiegato anche al giocatore che qui non c’è la qualità che c’è in prima squadra, c’è grande intensità, ma meno tecnica e se vedono un campione entrano così. Merkel ha dato uno schiaffo di reazione e l’arbitro ha dovuto mandarlo fuori“.

Alla fin un po’ di errori proprio quando la squadra è rimasta in dieci e in vantaggio di tre reti: “Ho perso la voce proprio per richiamare i miei! Comunque era ora di vincere, ora affrontiamo il tour di force finale con più entusiasmo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy