Primavera, seconda sconfitta consecutiva con l’Atalanta

Primavera, seconda sconfitta consecutiva con l’Atalanta

Dopo il ko in Coppa Italia, oggi i bianconeri sono stati superati a Bergamo dai nerazzurri per 3-1. Di Jaadi la rete del momentaneo pareggio friulano

di Redazione

Fatal Atalanta per l’Udinese di Giulio Giacomin. Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ai tempi supplementari avvenuta mercoledì, questa mattina i nerazzurri hanno piegato i bianconeri per 3-1. Sotto di una rete dopo soli 11 minuti (rete di Barrow), il team friulano è riuscito a pareggiare al 12′ della ripresa grazie a Jaadi, che realizza dopo una triangolazione con Varesanovic. Un minuto dopo, però, i padroni di casa sono passati nuovamente in vantaggio grazie a un rigore concesso dall’arbitro Massimi per un fallo di Paoluzzi ed Ermacora su Elia e trasformato dal “solito” Barrow. I bianconeri hanno protestato a lungo per la decisione del direttore di gara, sostenendo che il punto di contatto era fuori area. E dopo due conclusioni pericolose di Jaadi e Paoluzzi, proprio allo scadere, in pieno recupero, l’Udinese ha definitivamente abdicato: Nikovazi, infatti, appena entrato in campo firma il 3-1 di testa su assist di Colpani.

L’Atalanta, dunque, resta in testa alla classifica del campionato Primavera 1, mentre i bianconeri sono appena fuori dalle “zone calde” con 12 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy