Primavera: Via al ritiro di Claut. La Lega studia la riforma

Primavera: Via al ritiro di Claut. La Lega studia la riforma

Parte lunedì il ritiro dell’Udinese Primavera a Claus (PN). I bianconeri sosterranno in Valtellina fino al 5 agosto.
Giocatori e staff soggiorneranno negli hotel Miramonti e Vittoria.
Gli allenamento si svolgeranno nelle palestre di Claut e nei campi di calcio R.Grava di Claut e nel comunale di Cimolais.
Riguardo le amichevoli, per ora di confermato c’è l’incontro di sabato 1 agosto a Cimolais alle ore 18, con il Fontanafredda (serie D)  Contatti pure con il FC Amsterdam squdra Olandese di seconda serie.

Intanto come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il campionato Primavera sta per essere stravolto:  la Lega si è messa al lavoro per cambiare volto al torneo  ed ha concepito una riforma oggi al tavolo dell’assemblea dei club di A (ore 14). Se passasse, a partire dal 2016-17 il torneo giovanile verrà trasformato: tre categorie (Serie A, B e Lega Pro) e la svolta del meccanismo promozioni-retrocessioni. Andrebbe in soffitta l’attuale format, ormai inadeguato, con i tre gironi su base geografica in cui trovano posto le squadre di A e B e la forzata separazione tra le big, che rischiano di non affrontarsi nemmeno nella fase finale.   Largo a un sistema molto più meritocratico, concepito così: la Primavera Serie A verrebbe riservata a 16 squadre, non di più perché il calendario giovanile, con gli impegni delle nazionali Under 17, 18 e 19, è già affollato; al primo anno le 16, scelte sulla base del ranking sportivo delle ultime stagioni, saranno tutte della Serie A dei grandi, ma successivamente i vasi comunicanti con B e Lega Pro consentiranno alle squadre più forti di scalare le categorie.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy