Primavera,Atalanta-Udinese 0-1. Mattiussi:”Grande prestazione”

Primavera,Atalanta-Udinese 0-1. Mattiussi:”Grande prestazione”

Commenta per primo!

Nuova giornata del Campionato Primavera, giunto al ventiquattresimo turno. L’Udinese di Mattiussi è riuscita a far suo lo scontro diretto con l’Atalanta, grazie alla rete di  Prtajin al ’25. Successo davvero prezioso per i ragazzi di Mattiussi ora al terzo posto in classifica a pari punti (40) con il Cesena.

Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Mondoudinese

Mister, vittoria fondamentale ottenuta in quel di Bergamo. Che tipo di partita è stata quella contro l’Atalanta?

” E’ stata una partita molto difficile, abbiamo vinto  contro una grande squadra e sfruttato l’occasione, era inevitabile che soffrissimo un pò perchè era una partita da dentro o fuori, I miei ragazzi si sono difesi molto bene, con grande spirito di sacrificio, anche se sarebbe stato meglio non soffrire cosi tanto alla fine. Abbiamo avuto le occasioni per chiuderla invece abbiamo sofferto fino all’ultimo ma va bene così. Alla fine quando vinci in questo modo soffrendo cosi tanto è una doppia soddisfazione, i ragazzi al fischio finale sono crollati dalla stanchezza”

Ora i prossimi due avversari saranno Virtus Lanciano e Cittadella. Che partite ti aspetti?

“A questo punto ogni partita diventa una finale, lo spirito dev’ essere quello di oggi, con le grandi abbiamo fatto sempre grandissime prestazioni, purtroppo abbiamo perso con il Perugia che ha dimostrato di stare bene, ma negli scontri diretti abbiamo quasi sempre vinto.”

Che voto dai alla stagione dell’Udinese fino a questo momento?

“In questo momento è impossibile dare un giudizio definitivo, però in molti ci avevano dato per morti e si sono ricreduti. La squadra non ha mai mollato, siamo cresciuti, abbiamo vinto su campi importanti, anche oggi in casa di una grande squadra, con sette ’97 in campo . Questo è motivo di grande soddisfazione e orgoglio”

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy