Udinese Primavera, Mattiussi: “Gara di grande sofferenza e applicazione”

Udinese Primavera, Mattiussi: “Gara di grande sofferenza e applicazione”

L’Udinese Primavera concede poco alla Juve e alla fine porta via un ottimo pari all’esordio. Mister Mattiussi soddisfatto. Magnino: “Pareggio giusto”

Commenta per primo!

Udinese Primavera che tiene testa alla Juve. Al termine mister Mattiussi è soddisfatto dei suoi e non potrebbe essere altrimenti: “Abbiamo disputato una partita di grande sofferenza e applicazione contro una grande squadra che ha fatto tanto possesso palla. Il gran caldo ha ovviamente condizionato la partita, ma siamo riusciti a non concedere molto. Loro hanno preso un palo,  ma è è stato bravo Borsellini. Noi siamo stati pericolosi con Halilovic non riuscendo a mettere dentro la palla del vantaggio. Borsellini ha disputato una grande partita con interventi importanti ed è un ragazzo di grandi potenzialità. Ha due anni di primavera davanti e quindi possiamo lavorare bene con lui“.

Ora l’Udinese andrà ad Ascoli: “Andiamo ad Ascoli su un campo difficile perchè loro hanno molti ’98 di valore e quindi sarà una gara diversa da quella di oggi ma molto difficile, comunque oggi i ragazzi sono stati molto bravi ad aiutarsi l’uno con l’altro“.

Al termine ha parlato anche Capitan Magnino autore di un’ottima prestazione: “siamo tanti nuovi e siamo una squadra giovane: oggi abbiamo giocato con la squadra forse più forte del nostro campionato e siamo riusciti ad ottenere un grande risultato.  Non abbiamo mai mollato e alla fine è venuto fuori un giusto pareggio. Noi siamo una squadracce lavora con umiltà e con grande concentrazione e sacrificio. Per me essere capitano è molto importante e fonte d’orgoglio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy