Udinese Primavera: oggi a Pasqua e a Pasquetta in campo

Udinese Primavera: oggi a Pasqua e a Pasquetta in campo

Non è tempo di festa per la Primavera di Luca Mattiussi, da crisalide di inizio stagione a splendida farfalla dai mille colori che si è imposta 5-0 sul campo del Sassuolo. Un risultato che la dice lunga sullo stato di forma della rosa a disposizione del tecnico friulano, il quale ha dato valore a tutti i componenti facendoli rendere al meglio con un gioco offensivo e una difesa ora sempre all’altezza dove Coppolaro dietro e Pontisso in mezzo dimostrano di avere una marcia in più. Ma le note positive arrivano anche e soprattutto da quei giocatori che si fanno trovare sempre pronti (vedi Magnino), anche quando mancano le stelle come Vutov. Da oggi però va archiviata l’impresa emiliana. I giocatori bianconeri saranno già in campo al Bruseschi per iniziare a preparare la sfida di martedì col Milan: un’altra finale in vista delle finali nazionali, obiettivo che è alla portata di questa squadra e che è anche il traguardo che vuole la società da essa. I rossoneri sono una corazzata (assieme all’Inter), i punti di differenza con le altre si vedono (+10 proprio sull’Udinese ora terza),  ma dopo quanto visto ci si attende la cosiddetta prova di maturità. La classifica, infatti, rimane corta per la corsa al podio (alle altre concorrenti mancano gare) per cui i friulani devono stare sul pezzo. Allenamento, dunque, oggi, ma anche a Pasqua e Pasquetta. A Milano mancherà Bochniewicz squalificato, mentre la caviglia di Vutov dev’essere valutata nelle prossime ore. Screenshot 2015-04-04 05.43.11©Mondoudinese  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy