Udinese Primavera, si riparte dal Sassuolo

Udinese Primavera, si riparte dal Sassuolo

Il campionato riparte con Udinese-Sassuoloa Codroipo: incognita campo, attenzione a un avversario che gioca come la squadra di Di Francesco

Dopo il 2-2 col Toro (che poteva anche essere una vittoria con un pizzico di fortuna in più), l’Udinese riparte da Codropipo contro il Sassuolo, quarta forza del torneo e davanti ai bianconeri di 4 lunghezze. Una partita chiave per i ragazzi dimostra Mattiussi, che prima di tutto devono pensare anche…al campo. Quello d Codroipo è storicamente una groviera e vista la pioggia a il brusco abbassamento delle temperature venerdì notte (-9°C previsti), è chiaro che il primo avversario rischia di essere priori il campo.

Per il resto non mancano novità: l’addio  Capitan Magnino inorgoglisce società e giocatore, Geromin andrà in Serie D, la squadra cambierà inevitabilmente volto.
Mister Mattiussi valuterà la situazione generale venerdì, con influenze da scongiurare o rimediare, per il resto Garmendia ha recuperato e dovrebbe essere della gara dal primo minuto (campo permettendo), poi Armenakas e Melissano. In mezzo spazio a Halilovic, Variola e Bovolon, dietro Vasko,  Serafin, Zanetti e forse Eramacora.

Ipotesi da valutare anche con il campo e con un avversario forte, abituato ai poti alti della classifica e che gioca praticamente come la prima squadra, larga e con inserimenti veloci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy