Alex Meret, il futuro è qui: “Sarebbe un onore vestire questa maglia”

Alex Meret, il futuro è qui: “Sarebbe un onore vestire questa maglia”

Alex Meret non sa ancora cosa accadrà in estate, ma se dovesse rimanere è pronto: “Sarebbe un grandissimo onore restare e sarebbe il massimo poter dimostrare il mio valore con questa maglia”

Commenta per primo!

Se c’è un ruolo che in casa bianconera è ben coperto, è quello del portiere. La rosa comprende nomi di prim’ordine, come Karnezis, Meret, Perisan e Scuffet (Romo lascerà a giugno). Insomma un poker d’assi, ma è chiaro che non tutti rimarranno. Alla loro età non ci si può permettere una stagione da vice. Se Perisan si affaccia per la prima volta alla prima squadra e per lui il ruolo da secondo serve a imparare, per gli altri a giugno sarà tempo di scelte.

Alex Meret, per molti tifosi dovrebbe essere lui a indossare la maglia da titolare: “Non so cosa accadrà in estate. Posso solo dire che per me sarebbe un grandissimo onore restare e sarebbe il massimo poter dimostrare il mio valore con questa maglia. Per adesso punto all’esordio in campionato, poi a fare bene agli Europei con la Nazionale“.

L’impressione è che proprio Meret alla fine dovrebbe rimanere: Karnezis ha parecchie richieste, così come Scuffet, per cui l’onore di vestire la maglia che fu anche di Zoff potrebbe proprio toccare ad Alex, per il quale i giudizi positivi si sprecano.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy