Calcio o basket? Domenica i tifosi friulani dovranno scegliere

Calcio o basket? Domenica i tifosi friulani dovranno scegliere

Per la prima volta in questa stagione Udinese e Gsa Udine giocheranno in contemporanea: la squadra di Delneri riceverà il Palermo, mentre il team di Lardo sarà impegnato nel derby con Trieste a Cividale

Calcio o basket? Questo è il dilemma. Non era mai successo prima d’ora che le due formazioni più importanti della città di Udine scendessero in campo in contemporanea. Accadrà domenica, in virtù del semi-posticipo deciso dalla Lega Serie A: alle 18 allo stadio Friuli, infatti, andrà in scena la sfida tra l’Udinese di Gigi Delneri e il Palermo di Diego Lopez, mentre al palasport di Cividale, alla stessa ora, si giocherà il derbyssimo tra la Gsa Udine di coach Lino Lardo e l’Alma Trieste di Eugenio Dalmasson. Una gara-chiave in ottica salvezza.

Nonostante ci fosse stata una richiesta di anticipo al sabato, il derby non è stato spostato. I tifosi bianconeri, che nutrono la doppia passione per il pallone e la palla a spicchi, dunque, dovranno fare una scelta. Intanto la prevendita per il big-match tra Udine e Trieste si sta completando: rimangono a disposizione pochissimi tagliandi che saranno messi in vendita esclusivamente alla Basketball House del Città Fiera di Torreano di Martignacco.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. riso68 - 7 mesi fa

    La richiesta di anticipo al sabato non è stata accolta perché la contemporaneità dei 2 eventi è stata voluta dalla Questura di Udine (o dal GOS o che dir si voglia).
    Non è un caso che le 2 partite siano in contemporanea.
    Non è mai stato scritto (per quale motivo?), ma nella partita di andata a Trieste fra Alma TS e GSA UD, un gruppo di tifosi friulani è stato aggredito e malmenato dopo la partita.
    Per timore della volontà di vendetta, è stato deciso di far disputare i due eventi contemporaneamente.
    Questo trattamento però è stato riservato soltanto ai tifosi friulani. Infatti la Triestina giocherà regolarmente la sua partita di calcio in casa contro il Tamai allo stadio Rocco, all’orario previsto, domenica alle 14.30.
    I tifosi dell’Alma appassionati anche di calcio, avranno quindi tutto il tempo per godersi la partita della Triestina (ore 14.30) e poi quella a Cividale dell’Alma (ore 18).
    I tifosi friulani saranno costretti a scegliere.
    Perché figli e figliastri? Perché 2 trattamenti diversi?
    Non voglio entrare nel merito di questioni di ordine pubblico, ma questa disparità la trovo una cosa antipatica e fastidiosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy