Carnevale: “Talenti futuri? Tanti davvero forti”

Carnevale: “Talenti futuri? Tanti davvero forti”

Il capo osservatore dell’Udinese ha parlato dei gioielli a disposizione dei bianconeri soffermandosi, in particolare, sul probabile addio di Zapata.

Commenta per primo!

Intervenuto a Fuori Gara in occasione del trentennale del primo scudetto vinto dal Napoli nel 1987, l’attuale capo osservatore dell’Udinese Andrea Carnevale – protagonista in quella stagione al fianco di Diego Armando Maradona – ha parlato dell’Udinese e delle prospettive bianconere per il prossimo futuro. Duvan Zapata, in particolare, l’argomento principale trattato dall’ex campione d’Italia: “Zapata è un bravo ragazzo, un professionista meraviglioso, però il 30 giugno scade il suo contratto con l’Udinese, tornerà al Napoli. A noi piacerebbe riconfermarlo ma gli azzurri riporteranno a casa un giocatore più forte che è maturato molto con noi. Talenti futuri? Samir e Fofana sono due ragazzi di grandissima prospettiva, peccato si siano infortunati, ma sono destinati ad un grande futuro. Anche Jankto si sta mettendo in mostra, poi c’è Meret, Widmer, Balic: ce ne sono tanti davvero forti”.

Simone Narduzzi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy