Causio: “Udinese senza gioco e identità”

Causio: “Udinese senza gioco e identità”

Commenta per primo!

Questo il commento di Franco Causio al termine di Cagliari-Udinese ai microfoni di Udinese Channel: “Una stagione altalenante, possiamo dare la sufficienza all’Udinese solo perchè si è salvata, sufficiente nel girone d’andata, insufficiente nel girone di ritorno. Meno male che abbiamo fatto punti all’inizio. Il centrocampo di questa squadra è il reparto che ha maggiori problemi. Si critica tanto Guilherme ma bisogna metterlo in condizione di poter esprimersi al meglio. Non puoi fargli fare il regista se non lo è. Ci sono poi dei tempi di adattamento  che vanno considerati. Ho parlato con Amoroso di Guilherme, Marcio mi diceva che in Brasile segnava anche spesso, ma a Udine gioca da regista che non è il suo ruolo.

Credo che la squadra comunque sia stata pure un pò sopravvalutata. Anche oggi Stramaccioni ha dimostrato di non aver dato un identità e un gioco a questa squadra. Wague in mezzo al campo poi sembra una presa in giro. Hai regalato il primo tempo al Cagliari. La gestione della squadra da parte del tecnico a mio avviso  ha lasciato molto a desiderare”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy