Colantuono: Abbiamo fatto bene

Colantuono: Abbiamo fatto bene

Commenta per primo!

Stefano Colantuono in conferenza stampa appare, finalmente, più rilassato: “Occasioni della Samp? Forse ho visto una gara diversa…Ho visto una Udinese che ha aggredito bene, è stata alta, ha rischiato l’uno contro uno contro una squadra che ha davanti Eder, Carbonero e Muriel. Spero che qualcuno se ne sia accorto: sappiamo quali sono i nostri pregi e i nostri difetti. per me questa gara è stata simile a quella col Sassuolo, solo che oggi si è vinto. Volevamo fare questa partita, a prescindere dall’avversario, anche se ci siamo preparati su tutti i moduli possibili che Montella poteva preparare”.

Il tecnico spiega poi l’atteggiamento che vorrebbe rivedere: “E’ un processo di miglioramento che va avanti da luglio, quello che abbiamo visto oggi a volte lo abbiamo visto a intermittenza, e questa è l’unica strada che mi piace: voglio che la squadra aggredisca. Questo, però, è un calcio dispendioso, non si può tenere gli stessi ritmi per novanta minuti, ma oggi nel finale c’era ancora gamba, ma su questo non avevo dubbi. In questi ultimi 15 giorni con i nazionali non ho avuto molti calciatori, si sa, e queste cose a livello fisico le puoi pagare, qualcosa puoi concedere, ma oggi la squadra è stata continua. Comunque questo calcio migliora con i risultati, oggi non avevamo davanti attaccanti statici“.

Iturra è stato positivo: “Ha caratteristiche ben spiccate, è un recupera palloni, altri hanno le stesse qualità. Altri sono più incursori, Iturra recupera  più palla e ha fatto una grande partita”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy