Collavino: “Ci sono tutte le premesse per un futuro ancora radioso dell’Udinese”

Collavino: “Ci sono tutte le premesse per un futuro ancora radioso dell’Udinese”

In occasione dell’anniversario dei 30 anni di Giampaolo Pozzo alla guida dell’Udinese, in un intervista rilasciata a Telefriuli, il direttore generale Franco Collavino ha rivissuto le emozioni di questi anni

Commenta per primo!

In occasione dell’anniversario dei 30 anni di Giampaolo Pozzo alla guida dell’Udinese, in un intervista rilasciata a Telefriuli, il direttore generale Franco Collavino ha rivissuto le emozioni di questi anni:

“Ho tanti ricordi personali, molti e piacevoli: sono all’Udinese da 18 anni e ho potuto condividere insieme alla famiglia momenti estremamente esaltanti come le qualificazioni alla Champions o anche la partecipazione alla Champions. Ma anche alcune salvezze sofferte che poi hanno permesso di mettere in evidenza una certa coesione della struttura Udinese e anche una certa unità per raggiungere gli obiettivi. Conservo nel mio cuore e nella mia mente un momento particolare che è avvenuto in occasione di un pranzo ufficiale in una partita di Champions League quando abbiamo giocato in casa con il Barcellona, quando c’è stato un incontro tra Gianpaolo Pozzo e il presidente del Barcellona Laporta. E’ stato un momento particolare in cui credo che il presidente abbia raccolto il frutto di un grandissimo lavoro, di grandi sacrifici. Un momento di grande soddisfazione”.

Ora le redini sono passate ai figli Gino e Magda. Ma continuano a circolare le voci sull’interesse della Red Bull per l’Udinese. Secondo lei, quanto lungo sarà il regno di Gino Pozzo a Udine?

“Io non ho la sfera di cristallo, però mi piace esaminare concretamente le azioni e vedo sia in Gino Pozzo che in Magda Pozzo persone molto impegnate, che hanno chiari gli obiettivi sia sportivi da un lato, che commerciali dall’altro. E si stanno impegnando veramente tanto, con grande sacrificio di tempo, soprattutto, da parte loro, per realizzare questi obiettivi. E quindi io credo che ci siano tutte le premesse per un futuro ancora radioso dell’Udinese”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy