«Dacia Arena, insegne abusive»

«Dacia Arena, insegne abusive»

Le insegne sulla curva Nord e Sud sarebbero ‘abusive’, un’«opera priva del necessario titolo autorizzatorio»

Commenta per primo!

Nuovo capitolo della battaglia per il nome dello stadio. Secondo quanto riporta Il Gazzettino nella edizione di Udine, le scritte Dacia Arena sulle curve nord e sud del nuovo stadio, sarebbero un’«opera priva del necessario titolo autorizzatorio» e «in quanto tale, abusiva». Lo scrive il dirigente del Servizio Edilizia privata del Comune di Udine Giorgio Pilosio nel provvedimento di diniego, datato 14 marzo, con cui respinge l’istanza dell’Udinese per la collocazione delle due insegne.

Già con una comunicazione del 26 gennaio il Comune aveva spiegato «i motivi ostativi all’accoglimento dell’istanza» del 29 dicembre. A febbraio, l’Udinese aveva mandato le sue osservazioni, che, però, il Palazzo ha ritenuto di non accogliere.

Ieri – conclude l’articolo – il legale dell’Udinese Andrea Franchin faceva sapere di non aver ancora ricevuto l’atto dal Comune. L’atto potrebbe essere impugnabile con ricorso al Tar entro 60 giorni dalla data di notifica o con ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy