D’Agostino: “Iachini non guarda in faccia a nessuno”

D’Agostino: “Iachini non guarda in faccia a nessuno”

“A livello umano e tecnico, ti dà tutto quello che ha. E sotto l’aspetto tecnico è davvero molto preparato”, ha raccontato D’Agostino he conosce molto bene Beppe Iachini

Commenta per primo!

E’ tempo di racconti su come sia Beppe Iachini, del resto a Udine è ancora sconosciuto come personaggio, di lui si conosce solo la storia scritta: «Ho avuto come allenatori gente importante del calibro di Capello, Prandelli e Mihajlovic, ma nessuno mi ha colpito più di Giuseppe Iachini, che reputo il più preparato e competente, nonché persona integra e dritta, uno che non pende né a destra e né a sinistra», ha detto Gaetano D’Agostino al Messaggero Veneto. «Per prima cosa è una persona integra. Iachini, e avrete modo di constatarlo, è una persona dritta, che non pende né a destra né a sinistra. Caratterialmente non è facile, ma ha il merito di non guardare in faccia nessuno quando deve prendere le decisioni. A livello umano e tecnico, ti dà tutto quello che ha. E sotto l’aspetto tecnico è davvero molto preparato. Iachini sa di calcio».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy