De Canio rimane in pole: tutti i nomi alternativi

De Canio rimane in pole: tutti i nomi alternativi

Da Oddo a Gasperini, passando per Pioli, sono tanti i nomi che circolano in caso che l’Udinese non puntasse su De Canio; che a oggi è in pole per la conferma

Decidere la panchina per l’Udinese 2016/17 sarà il primo punto all’ordine del giorno non appena la squadra di De Canio avrà messo il timbro ufficiale sul passaporto salvezza. Col Torino c’è un altro match point da chiudere, perché prima si inizia a programmare la stagione prossima e meglio è.

De Canio ha ottime chance di rimanere, del resto Pozzo lo aveva già ventilato a questo giornale a ridosso della gara della Nazionale a Udine. Ieri a Gol a Grappoli, lo ha ribadito. Ma potrebbe non bastare se l’allenatore lucano non riuscisse a portare in salvo la squadra anticipatamente, cercando magari di migliorare anche la classifica dell’anno scorso (quando Strama chiuse a 41 punti, pur senza mai patire davvero).

Le alternative: ovviamente l’Udinese si guarda attorno e il toto panchina è più o meno come la borsa, c’è chi sale e chi scende quotidianamente nel listino.
L’ultimo nome ad entrare (non ancora quotato ufficialmente) l’ha proposto il Messaggero Veneto ed è quello di Massimo Oddo. Il diesse bianconero, Giaretta, visto recentemente a Pescara potrebbe averlo agganciato, ma del resto in Abruzzo ci sono anche altri interessi: Verre, su tutti, ma prossimamente potrebbero accasarsi anche altri giocatori bianconeri. Molto dipenderà dal finale di stagione dei ‘Delfini’.
L’altro nome caldo è quello di Stefano Pioli, stabile: chi ha scritto che c’era un contratto biennale firmato ha forse volato un po’ troppo con la con la fantasia. I contatti ci sono stati, ma il tecnico ex Lazio prima di porre nero su bianco aspetta. La disponibilità c’è, ovviamente, ma anche la Fiorentina pensa a lui. Così come pensa  a Rolando Maran, che ultimamente sembra in calo su sponda friulana. Poi c’è Roberto Stellone, anch’egli in calo, mentre rimane un outsider Giampiero Gasperini.

Tanti nomi, ma come detto ancora nessuna decisione definitiva, con De Canio che si può dire che parte in pole.

LEGGI ANCHE: IL POPOLO BIANCONERO STA CON DE CANIO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy