Delneri: “Abbiamo meritato di perdere, un passo indietro”

Delneri: “Abbiamo meritato di perdere, un passo indietro”

Le parole di mister Delneri dopo la sconfitta interna contro il Cagliari

di Massimo Liva

E’ un Delneri ovviamente deluso quello che si presenta in conferenza stampa dopo la pesante sconfitta interna contro il Cagliari: “Abbiamo fatto una partita sottotono, abbiamo fatto un passo indietroE’ vero, siamo stati meno aggressivi dell’avversario che è stato più feroce. Abbiamo fatto tanti errori, perso duelli e preso un gol banale. Se l’attenzione non è alta, finisce così. La prestazione non è stata all’altezza delle ultime due. Siamo stati superficiali in alcune situazioni, non ci sono scuse di mancanze di giocatori. Abbiamo meritato di perdere, anche se abbiamo creato occasioni da gol. La prestazione non toglie niente al Cagliari. Se creiamo occasioni da gol, vuol dire che qualcosa facciamo. Poi se Jankto sbaglia lo stop… L’ultima occasione è quella di Perica, che ha calciato invece di darla a Danilo. Non siamo macchinosi, ma superficiali. Il palleggio è stato meno efficace oggi. Abbiamo giocato male, peggio di così non si può rendere. I punti persi pesano moralmente e ci ridimensionano molto anche a livello di entusiasmo, di voglia di fare” 

Forse tre settimane di stop hanno lasciato il segno? “Probabile, poi anche i viaggi.. Ma dovevamo capire che bisognava ripartire. Abbiamo espresso male alcuni concetti, anche se hanno dato il massimo ma non sono riusciti a farlo fruttare. Avevamo in mezzo al campo giovani a cui manca l’esperienza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy