Delneri: “Ci giochiamo il decimo posto nelle ultime due gare”

Delneri: “Ci giochiamo il decimo posto nelle ultime due gare”

Le parole di mister Delneri dopo la sconfitta contro il Crotone

Commenta per primo!

Sperava di tornare in Friuli con un risultato positivo mister Delneri, queste le sue parole nel post partita di Crotone: “E’ stata una partita abbastanza in parità, ma chi fa gol ha sempre ragione. Il Crotone lo ha fatto. E’ stata una gara maschia, vera. Noi volevamo vincere, il Crotone anche. Potevamo fare di più, ma abbiamo ancora una chance con la Samp: un punto non ci avrebbe cambiato niente oggi. L’attacco del Crotone non è male, giocatori di grande passo: non è facile contrastarli. Abbiamo faticato per la loro velocità, ma abbiamo anche messo sotto pressione la loro difesa. La sconfitta fa male, ma è diversa da quella di Bologna, la gara è stata più combattuta. Kums? Una questione tattica, è l’unico con cui si può giocare a due. Thereau ha sofferto il caldo. Balic? Mi sorprende domenica dopo domenica, ha personalità, e questo è importante in un centrocampo che oggi è mancato in quello. Si è guadagnato il posto, ma da qui alla fine giocheranno lui e Hallfredsson. Ewandro? Lo spazio bisogna meritarlo, Balic ha dimostrato di meritarlo.Con Hallfredsson potrebbe dare più equilibrio con due punte pure. La squadra comunque oggi non è stata remissiva, ha prodotto qualche sforzo importante. Oggi si faceva fatica e loro avevano motivazioni importanti. Con la Samp e l’Inter, ultimi due avversari di questa stagione, ci giochiamo il decimo posto.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy