Delneri: “Il destino di un allenatore è legato ai risultati”

Delneri: “Il destino di un allenatore è legato ai risultati”

Le parole di mister Delneri al termine del match contro la Roma

di Massimo Liva

Dopo la sconfitta per 3-1 in casa della Roma, l’allenatore dell’Udinese, Luigi Delneri, commenta il match ai microfoni di Sky Sport:

“Non mi ha convinto la cattiveria della mia squadra. Sui tre gol della Roma, due li abbiamo regalati. Non siamo stati abbastanza cattivi e contro una squadra così forte non te lo puoi permettere. Dobbiamo migliorare nell’attenzione e nella concentrazione. Sono sconfitte che fanno male queste, non per i punti persi ma per il modo in cui è arrivata. Siamo propositivi ed è bello questo, ma non basta nel calcio. L’ambiente è compatto, vado d’accordo con la società con cui ho un rapporto solido. Ma so che il destino di un allenatore è legato ai risultati”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy