Delneri: “Sono a casa mia, non mi interessa allenare un’altra squadra”

Delneri: “Sono a casa mia, non mi interessa allenare un’altra squadra”

E’ un Delneri chiaramente soddisfatto per la grande prestazione dei suoi ragazzi contro il Genoa

Commenta per primo!

E’ un Delneri ovviamente soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di Udinese Tv nel post partita: “I ragazzi hanno interpretato bene la partita, molto complicata secondo me, averla affrontata con questo piglio dimostra che i miei giocatori hanno voglia di fare più punti possibili. Oggi non abbiamo preso gol, dobbiamo giocarci le nostre chances domenica dopo domenica e vediamo cosa riusciamo a fare. Evangelista è un giocatore che meritava questa chance, ha fatto molto bene. Spero che l’infortunio di Samir non sia grave, in quel senso non siamo fortunatissimi, noi contiamo di recuperarlo velocemente. Tutti sanno cosa fare in campo, come muoversi, come lavorare, abbiamo obiettivi domenicali, vogliamo fare più punti possibili. Il gruppo è in netta crescita. Tutti i ragazzi sono più sicuri, anche chi entra a gara in corso, abbiamo valori importanti. Io difenderò sempre i miei giocatori, tra di noi c’è un rapporto importante. Karnezis non è stato escluso per scelta tecnica ma per infortunio, non mancheranno comunque le occasioni per vedere Scuffet, le gerarchie vanno rispettate. Scuffet si è giocato molto bene le proprie chances, ha dimostrato di essere un portiere da serie A, i giovani vanno aspettati e dobbiamo lavorarci sopra. Sono tutti bravi ragazzi, sanno che le scelte sono lineari e corrette, l’allenatore deve cercare di sbagliare il meno possibile. A Napoli banco di prova importante, recupereremo qualche giocatore, affrontiamo una squadra di grande spessore che all’andata abbiamo fatto soffrire. Nel calcio di proibitivo non c’è niente. Sono friulano, con la società c’è un ottimo rapporto da tempo,per il rinnovo se ne parlerà, ma penso e spero che il futuro sia a casa mia, non mi interessa allenare un altra squadra, siamo una famiglia discuteremo tutto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy