Di Natale: contratto pronto, poi si dedicherà ai ragazzini

Di Natale: contratto pronto, poi si dedicherà ai ragazzini

«Abbiamo già esercitato il diritto di opzione per allungare il contratto a Di Natale», ha affermato Giampaolo Pozzo. Come avevamo anticipato da giorni l’idea già abbozzata nero su bianco è quella di prolungare il contratto di Totò Di Natale. Come spiegato, il primo colloquio tra le parti (anche se la cosa appare una formalità), avverrà al rientro dall’Argentina di Bruno Carpegiani che un paio di settimane fa aveva già fatto intendere che la volontà del giocatore sarebbe quella di giocare nel nuovo stadio. Ma oltre a questo c’è la volontà di Totò di continuare a battere record, l’appetito vien mangiando. E quando smetterà l’intenzione è inserire nel nuovo accordo la possibilità di scegliere se rimanere a Udine come allenatore della squadra allievi. Il sogno di Di Natale in futuro è insegnare ai ragazzini, infatti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy