Dossena: “L’Udinese non ha capito l’importanza di Di Natale”

Dossena: “L’Udinese non ha capito l’importanza di Di Natale”

Il doppio ex, attualmente svincolato, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla situazione in casa bianconera: “Oddo ha bisogno di tempo, difficilmente domenica vedremo qualcosa di nuovo”

di Redazione

Dal 2006 al 2008 ha vestito la maglia dell’Udinese, dal 2010 al 2013 quella del Napoli: Andrea Dossena, attualmente svincolato, è uno dei tanti doppi ex che hanno incrociato nella loro carriera le strade delle due realtà del nostro campionato, realtà lontanissime non solo geograficamente, ma anche per gli obiettivi dichiarati. Ai microfoni di Radio Crc, Dossena ha dichiarato: “L’Udinese ha fatto un grave errore: non capire quanto era importante Di Natale e adesso ne stanno pagando l’assenza. Poi, il cambio di allenatore porta sempre delle motivazioni ulteriori, ma difficilmente vedremo qualcosa di nuovo da parte di Oddo contro il Napoli. L’allenatore deve avere il tempo per poter istruire i suoi. Il Napoli non deve avere paura di nessuno, ma andare in ogni campo e vincere. Con Sarri devi conoscere lo spartito e chi gioca lo conosce a memoria mentre chi è in panchina ha bisogno di più tempo per capire ed imparare. Sarri non ha mai sbagliato un colpo, è vero che non utilizza tutta la rosa, ma tutti gli allenatori hanno quegli undici che preferiscono mandare sempre in campo”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy