Duvan Zapata: dobbiamo migliorare

Duvan Zapata: dobbiamo migliorare

Come Domizzi, anche Duvan Zapata ha espresso tutta la delusione per la sconfitta interna in amichevole con la Spal: “Uno pensa sempre positivo – le parole del colombiano in mixed zone -, il nostro obiettivo era vincere. Invece è stata una gara più difficile del previsto, dobbiamo lavorare come squadra”. Intanto anche questa sera Zapata è rimasto a secco.. problema di condizione o di intesa con i nuovi compagni? L’ex Napoli risponde così: “Devo provare a calciare di più. La squadra deve migliorare per creare un maggior numero di occasioni. E’ un problema di tutti, ma è chiaro che in primis sono gli attaccanti a dover dare un contributo maggiore. Sul Nuovo stadio Friuli conclude: “Sono rimasto senza parole. L’impatto è stato bellissimo. Sono certo che sarà uno degli stadi più belli d’Italia e anche d’Europa. Qui abbiamo tutto, dal centro sportivo allo stadio nuovo. Dobbiamo approfittare di tutto questo e tradurlo con i risultati sul campo”. Infine, dopo dieci a giorni di Udine, Zapata fa il primo bilancio: “Qui mi trovo molto bene, anche mia moglie e la mia famiglia sono contenti. Udine è una città piccola, ma bellissima, molto tranquilla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy