Fava: La forza dell’Udinese è avere un ambiente tranquillo

Fava: La forza dell’Udinese è avere un ambiente tranquillo

“Con la salvezza, De Canio raggiungerebbe il suo obiettivo. Non ha fatto male, come invece si sente in giro”, ha affermato ancora l’ex Fava

Commenta per primo!

Dino Fava continua a seguire le vicende bianconere con passione. “Il ko di sabato contro il Torino – ha spiegato a TMW – mi ha ovviamente colpito in negativo, ma sono certo che l’Udinese riuscirà a salvarsi. Diventa però difficile ripartire dopo un 5-1 interno, ma la forza del club è che può contare su un ambiente tranquillo. Senza troppe pressioni rispetto ad altre piazze. Certamente la squadra bianconera riuscirà a rialzarsi e portare a casa questa permanenza in Serie A“.

In mezzo c’è anche il ‘caso Di Natale‘: “Darà tutto per l’Udinese fino alla fine. Dispiace quando questi grandi calciatori decidono di andarsene, così come Totti e Toni. Spero che Francesco possa continuare ancora un po’ con la Roma, ma dispiace tantissimo per Totò e Luca. Di Natale, per decidere di salutare a fine anno, avrà certamente le sue ragioni“.

E in mezzo anche le voci sulla panchina, che non aiutano di questi tempi:  “Questi rumors non fanno certamente bene all’intera squadra, in quanto poi si lavora anche male. Sono voci tutte da verificare, ma i professionisti devono guardare avanti senza sentire i rumors. Con la salvezza, De Canio raggiungerebbe il suo obiettivo. Non ha fatto male, come invece si sente in giro“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy