Feldkirchen – Udinese 0-6

Feldkirchen – Udinese 0-6

Quinta amichevole per l’Udinese di Iachini in terra austriaca. Di fronte i modesti giocatori del Feldkirchen, quarta divisione. Primo tempo a senso unico: errori e gol per i bianconeri che ostentano il 3-4-3. Thereau in cattedra con una tripletta, molto bene anche Edenilson ed esordio di Peñaranda che si scopre rifinito. Superba prestazione di Kone, onnpresente in campo anche nella ripresa dove la squadra di Iachini continua ad attaccare e segnare.

Commenta per primo!

Quinto appuntamento con le amichevoli per l’Udinese di mister Iachini. Di fronte i semi dilettanti del Feldkirchen, quarta divisione austriaca.

UDINESE: SCUFFET,BUBNJIC, ANGELLA, FELIPE, EDENILSON, HALLFREDSSON, FOFANA, KONE,ARMERO, THEREAU, PERICA. A DISP: KARNEZIS, PERISAN, SERAFIN, SAMIR, DANILO, HARBAOUI, DE PAUL, BADU, ZAPATA, WIDMER, INIGUEZ, JANKTO, LODI, PENARANDA, LUCAS EVANGELISTA, MATOS. ALL. IACHINI

FELDKIRCHEN: PICK, WISOTZKY, REGENFELDER, HUDELIST, FREITHOFNIG, LEITNER, ANTUNOVIC, TABOJER, BRETIS, BRDJANOVIC, VASCHANNER. A DISP: PRIMUS, MRAMOV,FRIEDEL, TAMMEGGEL,TILLI, STEINSCHIFTER,SCHODENBAUER,TIFFNER,RIEPEL. ALL MICEU

PRIMO TEMPO Udinese subito in palla, anche se il campo bagnato rende difficile il controllo del pallone. Al 7′  iniziativa firmata Hallfredsson-Armero, cross del colombiano, ma il portiere allontana con i pugni.
Poco dopo è Thereau, dato in partenza, a creare due occasioni di seguito: sulla prima sbaglia clamorosamente il controllo, sulla seconda è bravo il portiere a respingere.
Divario tecnico notevole tra le due squadre, per cui le indicazioni per l’Udinese sono parziali: bene comunque Hallfredsson a centrocampo a dirigere l’azione, bene Kone sempre presente negli ultimi passaggi, benino Armero che però non deve disimpegnarsi molto in fase difensiva. Praticamente c’è solo l’Udinese che attacca, con Iachini che prova il 3-4-3 alzando Kone sulla linea degli attaccanti.
la partita si sblocca però solo al 26‘, dopo una serie infinita i tentativi firmati Thereau. A segnare è però un difensore, Angella, che di testa sfrutta il cross di Edenilson.
nel finale altri errori (Kone) e altri due gol: al 36′ splendida azione di Edenilson, Thereau è bravo sul tapin dopo il tiro di Perica. Al 41′  Edenilson di  testa su cross di Hallfredsson.

SECONDO TEMPO Poco da dire sulla qualità degli avversari, l’Udinese continua ad attaccare: la novità è l’esordio di Peñaranda all’esordio al posto di Perica.
Al 54′ Thereau porta a 4 le reti sfruttando l’ennesimo bel passaggio di Kone. Entrambi in forma i due giocatori, con il greco che ricama spesso belle azioni.
Calano i ritmi, l’Udinese continua ad avere il possesso del pallone, ma la gara sembra diventare sempre più solo una sgambata.
Al 77′ ancora Thereau per la sua personale tripletta: ottimo innesto di Peñaranda per Kone che toccare il francese che insacca. Molto bella l’azione bianconera, corale, col venezuelano che si mostra più come rifinitore che come punta in questa sua prima gara.
Infine chiude i giochi Edenilson (doppietta e buona prestazione per il laterale). Sempre Kone che ci mette lo zampino nel passaggio, gran tiro del brasiliano e gara che si chiude con un netto 6-0.

84′ Bella parata di Perisan su staffilata di Friedel.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy