Felipe e Badu in coro: “Brutta gara, ripartiamo dalla Juve”

Felipe e Badu in coro: “Brutta gara, ripartiamo dalla Juve”

Solo Felipe e Badu commentano la sconfitta dell’Udinese a Carpi: la squadra ha fatto male, serve solo lavorare e ripartire dalla Juve

Commenta per primo!

Felipe e Badu sono i due bianconeri che decidono di parlare dopo il ko con il Carpi. Il friulano d’adozione è laconico: “Avevamo preparato la partita, sapevamo che il Carpi sarebbe stato aggressivo, ma non siamo entrati in campo con la giusta cattiveria, abbiamo concesso troppi cross, troppe disattenzioni. Ripartiamo dal secondo tempo, abbiamo provato a recuperare e riprendiamo da qui perché con la Juve non sarà facile“.

Nessuna stanchezza per il difensore: “Stavo bene io che avevo 31 anni…No, solo una questione di testa, un incidente di percorso che ci farò certamente crescere nel futuro. Con la Juve dobbiamo giocare aggressivi, come con l’Atalanta, certo con la Juve viene facile. E’ con le piccole che forse viene meno qualcosa, dobbiamo crescere e fare attenzione“.

Per il ghaneseabbiamo sbagliato atteggiamento nel primo tempo, ma nella ripresa abbiamo dato tutto per vincere. Ho preso un palo e potevamo pareggiare. Ora recuperiamo le energie e pensiamo alla Juve, dispiace per i tifosi, ma il calcio è così

Sul palo racconta che “è stato un peccato, ma non servono parole: cambiamo mentalità da subito. Sapevamo che dovevamo aggredire, ma abbiamo sbagliato tanto nel primo tempo, poi abbiamo pagato gli errori. Ripeto, dispiace per i tifosi che ci hanno seguito. Non credo alla stanchezza, nella ripresa abbiamo fatto meglio“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy