Felipe: “Non c’è un capitano, ma tanti capitani “

Felipe: “Non c’è un capitano, ma tanti capitani “

” Bisogna mantenere sempre la stessa identità, ci sono tanti giocatori che non conoscono la A, quindi è necessario stare sul pezzo sempre.”

Commenta per primo!

Felipe esprime soddisfazione epr questo finale di 2016, con parole da capitano: “Non c’è un capitano, ma tanti capitani silenziosi che danno il loro contributo. Questa è la nostra forza. La squadra è forte, lo dicevo anche l’anno scorso. Bisogna mantenere sempre la stessa identità, ci sono tanti giocatori che non conoscono la A, quindi è necessario stare sul pezzo sempre. Delneri è bravo in questo, ci martella perchè vuole che ci sia sempre il giusto atteggiamento“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy