Felipe: Quel che conta è essere uniti

Felipe: Quel che conta è essere uniti

Il difensore bianconero ospite dell’Ottica Maestrutti, ha parlato del momento bianconeri e della serenità ritrovata

Commenta per primo!

Tra gli ospiti presenti all’Ottica Maestrutti, a Udine, c’era anche Felipe. Il difensore, che si sta ritagliando uno spazio importante nello scacchiere di Colantuono, ha fatto il punto della situazione: “Questo successo ci voleva, la gente è contenta, il clima è cambiato grazie alla vittoria con la Samp. Finalmente a la squadra inizia a girare, del resto più giochiamo insieme e più è facile travarsi meglio in campo”.

Un clima rasserenato dopo tante polemiche: “Queste cose espresse solo nei confronti del mister non le capisco, quando c’è un momento diffcile come quello che stavamo attraversando, la colpa è sempre di tutti. Quello che conta è saper stare uniti: ciò che ci è mancato fino adesso sono i risultati. Ora però c’è una nuova mentalità: da qui fino a Natale dobbiamo fare più punti possibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy