Fernandes: “Il Portogallo deve dimostrare di essere forte”

Fernandes: “Il Portogallo deve dimostrare di essere forte”

Bruno Fernandes si è subito calato nella parte di leader del Portogallo che si appresa a giocare le Olimpiadi

Commenta per primo!

Bruno Fernandes si è subito calato nel ruolo di leader della nazionale olimpica del Portogallo che parte tra le favorite del torneo di calcio a Rio: “Abbiamo fiducia in tutti i giocatori che sono qui. Se sono arrivati qui vuol dire che sono forti. La cosa importante è conoscerci il più rapidamente possibile, integrando tutti i giocatori“, ha  detto il centrocampista  dell’Udinese.

Ci deve essere pressione. Siamo campioni d’Europa anche nell’U17 , abbiamo campioni in tutti gli sport. Il Portogallo è rispettato e dobbiamo noi dare rispetto, dimostrando che siamo forti. Non dobbiamo avere paura. Si tratta di una grande opportunità “, ha detto ilFernandes che non si è detto preoccupato nemmeno per il virus Zika: “Cose che capitano in Brasile“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy