Ferrari: Udinese, squadra incompiuta

Ferrari: Udinese, squadra incompiuta

Ha allenato l’Udinese di Zico, ora guarda le partite per divertimento, anche se con l’Udinese non è che quest’anno ce ne sia molto ancora. Enzo Ferrari dipinge a Tuttomercatoweb la squadra bianconera come  “una squadra incompiuta, ora ha perso anche Zapata per infortunio. Già l’anno scorso aveva perso cinque gare consecutive nel finale di stagione… Stenta a trovare un adeguato sistema di gioco, ci sono stati vari cambi e poi c’è la questione Di Natale”.  Si torna a parlare di Di Natale, quindi, della sua utilità. Per Ferrari “o gli si dà fiducia sempre e si toglie a gara in corso oppure si utilizza in altro modo. Invece una volta gioca, un’altra no. Lui ne soffre, non si sente adeguatamente impiegato, ma la squadra non è in grado di sostenerlo. E’ un nodo gordiano difficile da tagliare”.

Infine sulla corsa salvezza  n ci dovrebbero essere pericoli: “Ci sono otto squadre che lotteranno per salvarsi e nessuna può sentirsi al sicuro. Di questo gruppo non faranno parte Atalanta e Chievo, che hanno più sostanza”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy