Gabriel Silva: “Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa”

Gabriel Silva: “Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa”

L’esterno brasiliano, ospite ieri sera alla cena degli Udinese club della Destra Tagliamento, si è detto pronto a scendere in campo e avverte: “Ci attende una gara tosta. Callejon? Servirà attenzione”

Cinque risultati utili consecutivi e un ostacolo all’orizzonte chiamato Napoli. L’Udinese è consapevole che la gara di sabato rappresenta una tappa tra le più impegnative della stagione, ma, allo stesso tempo, è desiderosa di ben figurare al San Paolo per dare continuità alle prestazioni positive delle ultime giornate. Rimane da capire, però, chi sarà il giocatore chiamato a sostituire l’infortunato Samir. Tra i candidati spunta Gabriel Silva che, da quando è rientrato a Udine, sta lavorando alacremente per raggiungere la condizione ottimale. “Sono pronto – ha dichiarato ieri sera nel corso della cena degli Udinese club della Destra Tagliamento affiliati all’Auc che si è tenuta a Fanna (in provincia di Pordenone) -, ma sarà il mister a decidere chi scenderà in campo“. Proprio in quella zona di campo, si troverà ad agire il temibilissimo Josè Maria Callejon. “Ho già giocato contro di lui – sottolinea Silva -, è un giocatore molto forte, capace di fare la differenza. Richiede un’attenzione particolare“. In generale, comunque, la sfida al San Paolo sembra in salita per i bianconeri. “Sarà una partita molto tosta contro una squadra molto forte – conferma il numero 34 bianconero -. Dovremo fare la nostra partita, come stiamo facendo in questo periodo. La difesa è un po’ cambiata, vediamo cosa dice il mister, comunque stiamo lavorando molto bene in questi giorni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy