Galeone: “Il Napoli ha qualche problema in più nel preparare la gara di Udine”

Galeone: “Il Napoli ha qualche problema in più nel preparare la gara di Udine”

Come riportato da “ilnapolionline.com” Giovanni Galeone è intervenuto ai microfoni di “Radio Goal”, in onda sulle frequenze radio di Kiss kiss Napoli

Commenta per primo!

Come riportato da “ilnapolionline.com”  Giovanni Galeone è intervenuto ai microfoni di “Radio Goal”, in onda sulle frequenze radio di Kiss kiss Napoli, parlando del momento della squadra di Sarri e del match di sabato sera al Friuli: “Il Napoli ha qualche problema in più nel preparare la gara di sabato rispetto all’Udinese. Gli azzurri hanno dato 15 giocatori alle nazionali, mentre Del Neri, ha potuto lavorare con il gruppo al completo. Del Neri, è stato capace di raccogliere la squadra e dare più organizzazione, ha puntato molto su Thereau, dandogli maggiori responsabilità e piu libertà di movimento. L’Italia? Il lancio di molti giovani, può essere una cosa positiva, ma n0n vedo ancora una squadra forte, a livello delle altre big europee e mondiali. Sarri sta facendo benissimo come l’anno scorso, purtroppo Milik si è infortunato nel momento in cui il Napoli viaggiava a gonfie vele. Milik lo conoscevano in pochi, e molti non credevano che si sarebbe ambientato cosi velocemente al calcio italiano. Io già ero a conoscenza delle qualità del polacco, tant’è che io l’avevo anche proposto ad Allegri per la Juve. Inoltre Milik, può giocare benissimo anche da seconda punta, al fianco di una prima punta fisica, come fà in nazionale, accanto ad Icardi. La difesa del Napoli, può contare su Sarri che è un maestro anche per quanto riguarda la fase difensiva, e sono sicuro che troverebbe la soluzione di far coesistere Milik ed un altra punta, senza intaccare i meccanismi difensivi .Maksimovic? Il serbo è un ottimo elemento, ed alla lunga diventerà protagonista nel Napoli, non appena imparerà a memoria i meccanismi maniacali di Sarri.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy