Giacomini: “La sosta non c’entra, siamo l’Udinese, i giocatori sono sempre gli stessi”

Giacomini: “La sosta non c’entra, siamo l’Udinese, i giocatori sono sempre gli stessi”

Il commento di mister Giacomini, ospite fisso del lunedi sera di Telefriuli

di Massimo Liva

Dopo la sosta è tornato puntuale anche il commento di mister Massimo Giacomini ospite del lunedi sera di Telefriuli. “La sosta non c’entra niente. Contro il Chievo non c’era stata e abbiamo fatto una partita simile, ma a tempi invertiti. Come la giustifichiamo, quindi? Siamo l’Udinese, i giocatori sono sempre gli stessi, con Oddo ci ritroviamo con una classifica da sogno. Se la Spal avesse vinto ieri, lo avrebbe fatto con pieno merito. Questo campionato è così. Dopo cinque partite a cento all’ora ne abbiamo fatte due a sessanta all’ora, non siamo la Juventus. Abbiamo fatto due punti, mantenendo la continuità cosa che sarà difficile mercoledì, anche se la Lazio ti lascia giocare. Non capisco perchè ad un certo punto si pensi che dobbiamo andare a vincere lo scudetto, quando la squadra è sempre la stessa. Oddo giustamente dice che dobbiamo giocare anche con la testa, se non ce l’hai devi correre molto. Ieri non si è corso. Oddo ha dimostrato di aver capito tutto, non nasconde nulla. E ha descritto onestamente quella che è stata la partita di ieri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy