Giacomini: “Perché Delneri non è stato preso prima?”

Giacomini: “Perché Delneri non è stato preso prima?”

Massimo Giacomini commenta così l’arrivo di Gigi Del Neri sulla panchina dell’Udinese

Commenta per primo!

“Quando un allenatore viene esonerato è sempre una sconfitta per il calci. Iachini è stato segato, aspettare un momento prima di farlo magari non sarebbe stato male, a Colantuono erano state date più chances.” Questo il commento di mister Massimo Giacomini a Telefriuli in merito al cambio di allenatore in casa Udinese. Giacomini poi aggiunge: “Che abbiano scelto Del Neri sono contento perché è un amico e porterà grande esperienza e competenza. Però perchè non lo hanno preso subito dopo l’addio di Guidolin? Allora aveva 63 anni.”  Sul fatto che l’Udinese di Iachini non avesse un gioco questo il suo commento: “Non è vero che Iachini non aveva un gioco: la squadra giocava meglio quando veniva aggredita, ma dipende anche dai giocatori. Noi abbiamo vissuto parecchi anni con Di Natale che faceva i gol, con lui non serviva avere gioco, bastava mandargli avanti la palla. Ora senza Totò non è più così. Bisogna ammettere che Iachini non è stato fortunato con gli infortuni: si è trovato senza i giocatori sulle fasce, mica poca roba”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy