Giacomini: Problemi in attacco difficili da risolvere

Giacomini: Problemi in attacco difficili da risolvere

Commenta per primo!

Massimo Giacomini analizza in maniera come sempre ampia la situazione in casa Udinese in vista della sfida contro la Samp. A Tuttomercatoweb l’ex allenatore bianconero afferma che “pensavo che la stagione non potesse essere molto semplice perché la squadra dell’anno scorso aveva dimostrato una mancanza di continuità. Mi aspettavo però che un allenatore tenace come Colantuono potesse creare un tipo di gioco soddisfacente e risultati magari non di alta classifica ma sicuramente per un campionato tranquillo. Certamente si sono persi molti giocatori importanti per strada a causa di infortuni, ultimo quello di Duvan Zapata e il percorso si è complicato. Vedo dei miglioramenti a livello tattico e soprattutto nell’aggressività con una squadra che va a pressare nella metà campo avversaria. Ma sono evidenti i problemi in attacco e questa è la cosa più difficile da risolvere per un allenatore. Rischio retrocessione? Spero di no, con un organico al completo questa è una squadra che si può salvare tranquillamente anche se ci sono delle annate dove le cose prendono una strana piega. E per di più il calendario non mi sembra facile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy