Giaretta: A Palermo per cercare di vincere. Da lunedì a Milano per il mercato

Giaretta: A Palermo per cercare di vincere. Da lunedì a Milano per il mercato

Il ds bianconero Giaretta alla vigilia della sfida delicatissima col Palermo spiega lo stato della squadra. E da lunedì scatta l’ultima settimana di mercato

Commenta per primo!

Arrivare prima a Palermo è stata una scelta dovuta, la squadra deve concentrarsi in maniera più profonda“: così spiega l’arrivo anticipato di un giorno in Sicilia il ds bianconero Cristiano Giaretta a Udinese Tv. “I ragazzi sanno bene che questa gara è importante, sanno che sono obbligati quanto meno a non perdere. Ce la giocheremo alla grande, dobbiamo riprendere l’identità smarrita in queste due gare, la squadra sa qual è la strada per tornare a fare prestazioni come quella con l’Atalanta. In questa settimana si sono messi al lavo con la concentrazione giusta e siamo qua per cercare di vincere

Ma qual è la vera Udinese dopo i due ko con Carpi e Juve? “Credo che la vera Udinese sia quella vista prima di queste ultime due gare: l’inizio del campionato è stato difficile,  dal Sassuolo in poi abbiamo trovato un’identità di gioco confermata con Torino e Atalanta: quella è la strada che dobbiamo riprendere. Forse non ci attendavamo il tonfo di Carpi, chiaro che con la Juve ci attendavamo una reazione diversa. Non è successo, il mister ha analizzato con la squadra questo aspetto. A Palermo forse non sarà una partita bellissima, ma da parte nostra c’è la convinzione di fare bene, c’è la determinazione a giocarcela alla grande

Questo, intanto, è tempo anche di mercato: “Kuzmanovic ci ha fatto un’ottima impressione, mi sono trovato di fronte a un ragazzo di personalità e carismatico: ha voluto subito conoscere i nuovi compagni e l’allenatore. Alzerà la qualità della squadra, ma mi piace soprattutto a livello caratteriale, è carico e credo trasmetterà questa caratteristica. Ora vediamo cosa succederà sul mercato: da lunedì ci trasferiamo in pianta stabile a Milano per cogliere quelle opportunità per migliorare ulteriormente il livello di questa squadra che è molto buona. Davanti le scelte sono molte, in settimana comunque vediamo che mercato ci sarà

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy