Guidolin: Ero in lizza per allenare la Samp

Guidolin: Ero in lizza per allenare la Samp

Francesco Guidolin è risalito in cattedra: ospite al Nuovo Giovanni da Udine, chiamato a rispondere alle domande degli studenti in Ingegneria gestionale dell’ateneo udinese, l’ex tecnico bianconero ha raccolto applausi e abbracci nostalgici da molti tifosi che si sono ‘intrufolati’ per ascoltarlo (nella foto Facebook Biancamaria Gonano) .  «Fino a ieri sera  ero in lizza per allenare la Sampdoria ero il piano B della società blucerchiata, se non avesse preso Montella sarei andato volentieri ad allenare là. Una piazza importante. Ora aspetterò altre proposte e magari tra qualche tempo mi rivedrete al nuovo Friuli, un gioiello di stadio, come rivale…»., ha raccontato come riporta il Messaggero Veneto.  «Come avversario, ma mai, ripeto mai, mi rivedrete come nemico perché questa gente, questa società io li amo. Avevo detto più volte – ha continuato – che avrei voluto chiudere la mia carriera allenando l’Udinese, o comunqe facendo il supervisore tecnico accompagnando qualche allenatore giovane, non mi è stato possibile».
Applausi, l’abbraccio dei suoi tifosi, per una serata che si tinge di nostalgia.

Ma Guidolin da grande che farà? Come già detto non mancano le richieste, se il Milan dovesse deludere Berlusconi si sussurra anche il suo nome, ma molti lo vedono ancora sulla panchina più importante, quella azzurra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy