Hamdi non nasconde la delusione: “Nessuna spiegazione sull’esclusione”

Hamdi non nasconde la delusione: “Nessuna spiegazione sull’esclusione”

Hamdi Harbaoui a dir poco deluso dal trattamento ricevuto anche da Iachini: “L’allenatore mi ha detto che non mi avrebbe impiegato durante le prime tre partite. Ho fatto una buona preparazione, ho segnato e mi mette in tribuna quando inizia il campionato. Ho pensato che fosse ingiusto.”

Commenta per primo!

Può essere tranquillamente bollato come ‘meteora’ in casa Udinese. Hamdi  Harbaoui, dopo che a marzo è stato prelevato dall’Udinese ad agosto è stato trasferito all’Anderlecht.  Ma lui non ci sta e vuole dire la sua: Anche io sono rimasto sorpreso. Non mi aspettavo di rimanere solo tre mesi con l’Udinese. L’allenatore mi ha detto che non mi avrebbe impiegato  durante le prime tre partite. Ho fatto una buona preparazione, ho segnato e mi mette in tribuna quando inizia il campionato. Ho pensato che fosse ingiusto. E peggio ancora, è che non ho ricevuto alcuna spiegazione, così ho discusso con il mio agente la possibilità di Anderlecht. Il 30 agosto mi ha detto di raccogliere tutte le mie cose ed essere pronto in caso di partenza. Non ho avuto nemmeno la possibilità di dire addio ai tifosi. Ora però sono pronto a giocare. Ho fatto tutta la preparazione per l’Udinese. Mi mancano solo le partite ufficiali nelle gambe.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy