Heurtaux: Ora sto bene, la nostra forza è il gruppo

Heurtaux: Ora sto bene, la nostra forza è il gruppo

Thomas Heurtaux è pienamente recuperato. Il difensore francese sta bene e commenta le aspettative del gruppo e personali per il 2016

Commenta per primo!

Il primo acquisto del 2016 è stato Thomas Heurtaux, tornato in gruppo e pronto a giocare con l’Atalanta in concomitanza con la squalifica di Wague:  “Sono molto contento perché finalmente dopo un lungo periodo di lavoro a parte sono tornato con il gruppo. Adesso sto bene, ho lavorato molto anche durante la pausa natalizia. Approfitto per ringraziare i medici, i terapisti e tutti quelli che mi hanno seguito in questo periodo che si è rivelato lungo e pesante. Per fortuna il Natale mi ha portato in regalo la possibilità di tornare ad allenarmi con la squadra“, ha detto il difensore francese a Udinese Tv.

La forza di questa Udinese, intanto, sembra essere il gruppo: E’ vero, il mister insiste molto anche su questo aspetto, vuole che facciamo gruppo. Sono contento per il risultato di Torino perché da’ fiducia alla squadra e anche a Stipe. Ora dobbiamo continuare su questa strada che è la strada giusta. I risultati del lavoro si vedono sul campo“.

Infine uno sguardo al nuovo anno:  “L’anno che sta per concludersi è stato il mio peggior anno da calciatore. Ho giocato appena tredici partite, davvero poche. Con il 2016 spero di mettere definitivamente alle spalle il periodo difficile e pesante che ho attraversato nel 2015. Sono fiducioso perché penso che da ogni cosa negativa può venir fuori qualcosa di bello, spero che il 2016 per me sia così“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy