Heurtaux: “Se non riesci a vincere, sarebbe importante non perdere”

Heurtaux: “Se non riesci a vincere, sarebbe importante non perdere”

Thomas Heurtaux commenta il ko interno dell’Udinese col Bologna. Per Hallfrdsson “una partita incredibile”

Commenta per primo!

Thomas Heurtaux a fine gara commenta con una certa filosofia il ko dell’Udinese col Bologna: “C’è molta delusione per il risultato. Abbiamo disputato una buona gara.. E quando non riesci a vincere sarebbe importante non perdere“.
Infatti, un punto alla fine avrebbe mosso la classifica, invece ora si va a Genova dove sarà davvero vietato sbagliare. “Il gol di Destro? Nasce da una deviazione, io ho cercato il raddoppio con Danilo e Destro ha chiuso bene il tiro, è stato bravo. Oggi abbiamo subito veramente poco, fa male perdere così, ci è mancato solo il gol. Rispetto alle altre gare, oggi abbiamo avuto tante occasioni, se non la butti dentro poi è sempre difficile. Può capitare di prendere gol, ma così fa male. Nelle prossime gare dobbiamo fare punti, la classifica non è molto bella e oggi avremmo potuto sistemarla

Infine: Emil Hallfredsson ai microfoni di Udinese Tv: “E’ stata una partita incredibile. Per me abbiamo fatto un’ottima gara, mancava solo il gol. Nel primo tempo abbiamo creato tante occasioni da gol, loro due al massimo. Nel secondo stavamo dominando, loro non hanno creato nulla fino al vantaggio. Ci abbiamo anche provato a recuperarla nel finale ma non ci siamo riusciti. L’atteggiamento comunque è stato buono. Contro il Genoa dobbiamo avere la stessa mentalità e cercare assolutamente di buttarla dentro. Oggi mi sentivo veramente bene, è stato bellissimo giocare davanti al nostro pubblico. Personalmente credo di aver fatto bene, ma sono triste per la sconfitta”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy