Iachini: “Vittoria meritata!”

Iachini: “Vittoria meritata!”

Beppe Iachini si gode il suo secondo successo in carriera contro il Milan. “Per quello che ha fatto la squadra direi che è una vittoria meritata, siamo sempre rimasti compatti. Siamo cresciuti nel secondo tempo”

1 Commento

Beppe Iachini conquista la seconda vittoria in carriera contro il Milan, ma questa è decisamente una vittoria importante perché può essere lo sparti acque tra passato e futuro in casa Udinese. “Per quello che ha fatto la squadra  direi che è una vittoria meritata, siamo sempre rimasti compatti. Siamo cresciuti nel secondo tempo, ci abbiamo creduto fino alla fine, poi è arrivato il gol e la vittoria ma la prestazione è stata molto attenta. Noi cerchiamo di preparare le partite per mandare in campo una squadra che non rinunci a giocare perché contro le grandi prima o poi un gol lo prendi ma la mentalità e la strada deve essere quella perché son convinto che alla lunga ti porti una continuità importante e anche una fiducia maggiore.Il Milan lo abbiamo studiato, se non fossimo arrivati qui con organizzazione sarebbe stata difficile, ma i ragazzi hanno fatto una gara perfetta. Il Milan? Sono i ragazzi dell’Udinese che meritano un plauso, loro hanno trovato difficoltà, ma rimane una squadra di qualità e con una organizzazione difficile da interpretare”.

La sostituzione di Perica con Thereau la spiega affermando che “mi serviva più fisicità andando ad allungare la squadra, fa movimento, poi era entrato bene anche con l’Empoli. Dobbiamo lavorare di squadra, poi il minutaggio viene dopo. Partono i primi, ma chi determina la partita può essere chi entra dopo“.

Udinese che torna in alto in classifica anche se solo dopo tre giornate: “L’Udinese deve giocare partita dopo partita cercando di valorizzare i nostri giovani. Poi strada facendo cercheremo con organizzazione, con gioco, con questo gruppo di ragazzi che sta venendo bene fuori, cercheremo anche di riconquistare i tifosi. Lavoriamo a testa bassa con questa attenzione, non abbiamo fatto ancora nulla”.

Sulla strategia usata Iachini spiega che “volevo cercare di mettere forze fresche approfittando della loro stanchezza, soprattutto sulle corsie esterne. I friulani? La società guarda molto al mercato internazionale ma sta lavorando anche sui tanti giovani del posto presenti nelle giovanili e poi strada facendo li valuteremo un po’ tutti”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. nunziato_203 - 1 anno fa

    Hanno fatto una bella gara. Complimenti per il risultato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy